Mobirise website builder free

REFERENDUM


In questo periodo di crisi, per evitare il baratro, ci vorrebbero quelle poche regole fondamentali giuste che nessun partito farà mai.
Ma i cittadini possono farsele da soli, con lo strumento più democratico che esista: il referendum!
In Friuli – Venezia Giulia i referendum possono essere sia abrogativi che propositivi.
Con un referendum regionale abrogativo proponiamo di eliminare le diciotto Uti, vere e proprie miniprovince inutili e costose.
Con un referendum propositivo proponiamo di istituire le due province autonome del Friuli e di Trieste, esattamente come già avviene in Trentino Alto Adige, stabilendo già nello Statuto della nuova “Regione Friuli e Trieste” un equo tetto massimo al compenso sia degli amministratori sia dei dipendenti tanto degli enti locali quanto delle società partecipate.
Ecco in pdf il testo integrale dei due quesiti referendari:

SEGUICI SU